Blog & News

Cannabis Skunk: scopriamo insieme questa Super Varietà!

Mar 12, 2021 | Cultura della Canapa, Prodotti e Novità

La Skunk è una tipologia di Cannabis molto sorprendente: dal suo odore forte e pungente ai suoi benefici, riesce a differenziarsi da tutte le altre varietà.

Cannabis Skunk: com’è nata?

Nei primi anni 70, i semi per coltivare le piante di Marijuana, venivano reperiti senza alcuno studio a riguardo; semenze trovate per ‘strada’ denominate anche bag seed. Dopo diversi anni di esperienza, i coltivatori della Cannabis, capirono che per avere un prodotto di fascia più alta e per facilitare il proprio lavoro, dovevano selezionare i semi, e coltivare solo piante femminilizzate.

Grazie a questo radicale cambiamento, nacque il termine ‘sinsemilla’, ossia piante prive di semenze. Jim Richardson, Arik Woods e Dame Watson, pubblicarono al riguardo una vera e propria guida sul come coltivare la Cannabis (Sinsemilla Marijuana Flowers). A seguito di questa ‘enciclopedia della coltivazione’, Sam decise di trasferirsi ad Amsterdam nel 1983, portando con sé una quantità enorme di ibridi e di semi.

Tutto ciò, gli diede modo di dare vita alla qualità più ambita del momento, la Cannabis Skunk: un ibrido fra Colombian Gold Afgani e Acapulco Gold. Da quell’esatto momento iniziò la storia della Skunk, che negli anni fu perfezionata sia grazie a Sam (soprannominato The Skunkman) che alle oramai riconosciute abilità dei coltivatori olandesi. Grazie ad anni di studi sulla coltivazione della Cannabis e alla fusione fra la sapienza dei mastri olandesi e di Skunkman, si capii come adattare al meglio le piante per una coltivazione esclusivamente Indoor, e alla fine degli anni 80 furono introdotte sul mercato le Lampada HID.

Tutto ciò rese la Cannabis Skunk la prima varietà di Cannabis nel mercato della Marijuana, infatti nel 1988 vinse il primo premio alla Cannabis Cup. (fonte: Wikipedia)

Coltivazione ed aspetto della pianta

Pianta di Cannabis Skunk Legale

La Skunk è una tipologia di pianta che si può definire internazionale, affascinante e potente.

La dominanza di quest’ultima è Sativa, infatti al suo interno vi sono il 25% di geni di Indica e il 75% di geni di Sativa. Come abbiamo illustrato in precedenza, è nata grazie ad una fusione fra Colombian Gold Afgani e Acapulco Gold. La coltivazione della Skunk ha successo sia Indoor che Outdoor, anche se per ottenere il meglio dalla pianta, sarebbe meglio prediligere la coltivazione Indoor.

La fioritura dura circa 2 mesi, ma la si può prolungare per dare maggiore verve al prodotto. La Skunk coltivata Indoor raggiunge dimensioni fino a 110cm, con una produzione di 600g per metro quadro. La coltivazione Outdoor, invece, ci darà una resa maggiore ma con un prodotto meno intenso: le piante arriveranno ad altezze che raggiungono anche i due metri e la resa sarà di circa 650g.

La pianta si presenta cespugliosa e molto alta. Le infiorescenze della Skunk sono ricche di aromi e di tricomi.

Effetti e Benefici della Cannabis Skunk

Infiorescenze di cannabis skunk legale

Gli effetti della Cannabis Skunk si possono definire ‘super’, infatti hanno un effetto diffuso e prolungato su tutto il corpo.

La Skunk è un’ottima alleata per alleviare dolori e attenuare lo stress. Grazie all’altissima percentuale di Indica, ha benefici soprattutto sulla mente, diminuendo l’ansia e regalandoci un effetto soporifero e altamente rilassante. Ricordiamo però che la Skunk, è molto particolare, sia per la sua storia che per i suoi effetti, definiti dispercettivi: in base al soggetto, le sensazioni e le percezioni variano.

La situazione personale stravolgerà gli effetti della Skunk: l’euforia e il benessere saranno amplificati, e la percezione cerebrale e corporale di tutto ciò che il soggetto avrà e vivrà in quel momento, sarà percepito in maniera differente e migliore.

Curiosità sulla Skunk

In Inghilterra, il termine Skunk viene usato per rappresentare cime coltivate Indoor, che hanno avuto un’ottima resa, anche se non derivanti dalla semenza Skunk.

La Skunk viene denominata così proprio per il suo odore: infatti risulta talmente pungente in alcune tipologie, che ricorda proprio l’odore che la puzzola emette quando si sente minacciata. Infatti la parola Skunk in inglese vuol dire proprio Puzzola.

Dame Watson nonostante la collaborazione con gli altri due coltivatori per la creazione della Skunk, ritenne che il merito della creazione della Skunk fosse esclusivamente suo. Infatti fu denominato ’Sam the Skunkman!’

Cannabis Skunk legale: dove posso acquistarla?

cannabis legale skunk shop online

Scommetto che ora vorresti provare la Skunk legale! Puoi acquistarla da noi a uno dei prezzi più bassi del mercato!

Clicca qui per visitare il nostro shop. Ordina entro le 11 di mattina e in 24 ore sarà recapitata a casa tua!


Spero che il nostro Blog sulla Skunk ti sia piaciuto. Rimani connesso sul nostro sito per essere sempre aggiornato sul mondo della Canapa Light

Grazie.
Il team di Canapa Light Blue.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.